primo concorso letterario
CARICO SOSPESO
per le scuole medie inferiori e superiori

Tema:
IL LAVORO CHE CI ASPETTA: DESIDERI, ASPETTATIVE, RESPONSABILITA’, SICUREZZA… E LA MIA VITA?

Finalità:

L’Associazione “Carico sospeso”, che dal 2005 si batte per sensibilizzare l’opinione pubblica – non solo cittadina – sul tema della sicurezza nel mondo del lavoro, con questo concorso desidera offrire ai ragazzi l’opportunità di riflettere su questo importante argomento che riguarda il vivere civile di ogni comunità, esprimendo i propri pensieri e le proprie emozioni e preparandosi quindi ad una più ampia comprensione del futuro che li aspetta.

Tipologia delle opere

  • Un racconto breve in lingua italiana (max 4000 caratteri spazi inclusi), che può essere basato su documenti e/o testimonianze reali oppure no, con forma a scelta (articolo, cronaca, storico, narrativo, fantasia)
  • Una poesia in versi sciolti e/o a schema metrico libero o testo di canzone in lingua italiana o dialetto o lingua straniera (purchè accompagnata da puntuale traduzione) 

Presidente di Giuria: 

Tiziano Pizzamiglio

Premi: 

Sezione prosa:

1° – 250 euro in buoni libro presso la libreria “Rinascita” di Monfalcone
2° – 150 euro in buoni libro presso la libreria “Rinascita” di Monfalcone
3° – 100 euro in buoni libro presso la libreria “Rinascita” di Monfalcone

Sezione poesia:

1° – 250 euro in buoni libro presso la libreria “Rinascita” di Monfalcone
2° – 150 euro in buoni libro presso la libreria “Rinascita” di Monfalcone
3° – 100 euro in buoni libro presso la libreria “Rinascita” di Monfalcone

Modalità di partecipazione e regolamento:

Possono partecipare al Primo Concorso Letterario “Carico Sospeso” tutti gli studenti delle Scuole Medie Inferiori e Superiori di Monfalcone, Ronchi dei Legionari e Staranzano e tutti i giovani tra gli 11 e i 19 anni qui residenti che ne facciano richiesta.

Tutte le opere dovranno pervenire all’Associazione “Carico Sospeso” (consegna presso Fotoraspar, p.zza della Repubblica 22, Monfalcone) entro e non oltre  il giorno     martedì  1’   FEBBRAIO   2011  (N.B. : entro gli stessi termini e previa richiesta dei singoli gli Istituti gli elaborati potranno essere ritirati presso le segreterie delle rispettive sedi scolastiche).

I partecipanti debbono consegnare o inviare le loro opere (max un testo per ogni tipologia) in doppia copia dattiloscritta, in busta chiusa, intestata a:

Primo Concorso Letterario CARICO SOSPESO
c/o Fotoraspar
p.zza della Repubblica 22, Monfalcone

Ogni testo deve recare, nel frontespizio, il titolo e l’indicazione della tipologia dell’opera (Racconto o Poesia).

All’interno, su foglio a parte, in busta chiusa, i concorrenti devono indicare i propri dati anagrafici (nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, recapito telefonico e indirizzo e-mail) e l’Istituto di appartenenza con la classe frequentata, oppure il luogo di lavoro.

Ai sensi della legge 196/2003, i dati forniti verranno utilizzati esclusivamente ai fini del Concorso e delle altre iniziative collegate.

La partecipazione al Concorso comporta la concessione da parte degli Autori del diritto di utilizzo dei testi presentati a scopi esclusivamente divulgativi e didattici. Ogni partecipante è personalmente responsabile del contenuto delle opere.

La partecipazione al Concorso è gratuita e comporta l’accettazione di tutte le norme riportate nel presente bando.

L’Associazione “Carico Sospeso” nominerà entro la scadenza del presente bando una commissione di esperti che affiancherà il Presidente di Giuria e prenderà in esame il materiale.

Tale Giuria di esperti renderà noti, con giudizio insindacabile, i nomi dei vincitori del Concorso e i titoli delle opere premiate entro la fine del mese di aprile 2011; la Giuria si riserverà di riaprire o prorogare i termini del Concorso in caso di necessità.

La cerimonia di premiazione dei vincitori, con lettura dei testi, avverrà a fine anno scolastico; data e luogo verranno tempestivamente comunicati a tutti i partecipanti.

Altro tipo di materiale letterario che non rientri nei parametri sopraindicati, o altro materiale creativo (disegni, dipinti, foto o altro) potrà essere inviato allo stesso indirizzo per una valutazione extra concorso.

 

I commenti sono disabilitati.